Impatto

Il tempo e le energie che dedichiamo al lavoro sono il nostro investimento. In economia esiste un metodo per misurare il valore extra-finanziario rispetto alle risorse investite, si chiama SROI, ritorno sociale sull’investimento,
Ciò che facciamo, in qualunque settore, ha un impatto che ignoriamo. Eppure ogni nostra attività incide sulla società, la migliora, la rende più fluida e in qualche modo la modifica in continuazione.
Lo dimentichiamo spesso ma siamo legati gli uni agli altri con trame che tessiamo senza neppure accorgercene.
Un doppio filo quello del lavoro: è nostro ma non è del tutto nostro perché appartiene anche a chi lo riceve. E non solo: il nostro lavoro ha un impatto, ma di rimando anche noi siamo i beneficiari dell’impatto altrui.
Che si sia lavoratori dipendenti o liberi professionisti o cercatori di attività, siamo inclusi in questo spazio in cui le cose cambiano, magari un millimetro alla volta, ma avanzano, progrediscono.
Una circolarità importante per ricordarci l’equilibrio di cui abbiamo bisogno.
Perché in questa circolarità c’è spazio per diventare, anche attraverso il lavoro, chi si desidera essere. Con tutti i nostri valori, tutte le nostre necessità e tutti i nostri buoni propositi.

Condividi sui social

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.